lunedì 28 gennaio 2008

°o° alticcia e surreale °o°


Non lo so. non so nulla. niente di niente. Io chi sono? ahahah nessuna risposta a questa domanda. So cosa mi manca ma non so cosa Ho. e so che tutto ciò che si ha alla fine si perde in qualche modo, e questo lo so molto bene. Il punto è che tengo alle cose sbaglite. Tengo alle persone che in fondo mi fanno male, con le quali ormai ho stabilito un rapporto di sincero rispetto, ma nessun desiderio reciproco... è solo un "ti dico la verità perchè è giusto che sia così" non perchè lo desidero. E' questo che mi merito? forse. Mi sento un po' persa. Faccio dei passi pesanti e difficili. Anche uscire il sabato sera ormai è uno sforzo perchè non c'è la mia felicità con me. C'è chi ormai vive lontano, sono costretta alle vedute saltuarie. I cambiamenti. Prendere coscienza di ciò che si è perso ogni giorno.. e di ciò che si sta perdendo. Non so cosa voglio veramente. Non so perchè c'è tutta questa insoddisfazione. La mia migliore amica ha un valore dai 4.6 Vol in su (molto in su), ma anche questa è cultura. Ho voglia di passare anche solo cinque minuti da soli, ma le scelte sono scelte... e ad ogni scelta bisogna accettare la relativa conseguenza, ancora una volta. Questo getto di parole farfuglianti non ha controllo. Voglio non aver più paura... è tutto così strano. Ogni giorno l'uomo è messo di fronte ad una scelta. Anche se dovessi scegliere tra il Tè al mirtillo o al limone sarebbe pur sempre una scelta da non sottovalutare. Sul mio Desktop c'è la foto di un passato. La guardo nel presente, sorrido per ciò che è stato e abbasso lo sguardo per ciò che accadrà... ciò che mancherà sento mi manca già in questo istante. Ma non sono ancora sola. "sei forte", una gran bugia. E si sa che tutti i nodi vengono al pettine. Intanto ascolto qualche canzone, studio qualche pagina, guardo qualche puntata di telefilm "divertenti"... e il tempo scorre... tutto cambia anche in questo istante... Panta Rei... prenderne coscienza è già un bel passo, la consapevolezza è uno sforzo notevole a volte... eppure il lato positivo si trova sempre... il sole spunterà cmq anche dopo sei mesi di luna (amica mia!)... forse non son io ad aver scritto.. chissà. Notte :0)

4 commenti:

aryadne ha detto...

Eccomi qui, anche se un po ritardataria, causa malefico virus che si è imposessato del mio povero povero portatile.Bè che dire,credo che molto difficilmente smetteremo di dimenarci in voli mentali chiedendoci cosa diventeremo, chi saremo, con chi saremo, che puntino occuperemo nel villaggio globale in un lontano, lontano futuro.Ecco, io sono tutto questo portato ad un simpatico eccesso, e sai che ti dico, sei sei anche tu così, rimani tale, perchè questo carattere incerto e confuso, questa disordinata voglia di sognare, è la tua più grande ricchezza. Tralasciando questa frase odiosa del tipo:Quando meno te lo aspetti molte cose cambieranno, ecco, non esiste un momento in cui non si aspettino periodi migliori, perciò non ci resta che vivere di sogni e di passioni e di conservare quel particolare che cè in noi, una personalità un po imperefetta ma unica e graziosa allo stesso tempo.La salita è ancora lunga, ci conviene aquistare un buon paio di scarpine!Un abbraccione-one-one

Panta Rei ha detto...

Grazie delle tue parole ed in effetti l'unica cosa che nessuno può toglierci sono i sogni ma a volte si rimane impigliati e non si riesce ad accettare alcune piccole realtà... ma in effetti è meglio svegliarsi e cercare di vivere il momento presente anche quando si aspetta quello "migliore"... un abbraccio

Adynaton86 ha detto...

A volte mi sento molto vicino alle tue parole. In questo periodo mi ci sento quasi incollato...

Panta Rei ha detto...

Adynaton: Beh...allora sono molto solidale con te :D. Ma io mi sento pazza, nel vero senzo della parola, perchè dentro ho una sorta di demone contro cui cerco di combattere e questo fa sì che alterni momenti di forza con momenti di depressione... per esempio adesso mi sento forte perchè mi hanno appena fatto capire che forse il fondo l'ho già toccato da un po'... perciò "che la forza sia con te!!!"